SOFIA Network:

News

Stampa

Risultati SOFIA Onlus 2011

 

201420132012 | 2011 | 2010

I risultati di SOFIA Onlus nel 2011

BENEFICIARI RAGGIUNTI: 135.000

FONDI RACCOLTI: € 1.078.962 (incremento del 23% rispetto al 2010)

BENEFICIARI DIRETTI PER AREE TEMATICHE:
Educazione:
8.370
Salute:
80.000
Energia verde:
45.000
Lavoro pastorale:
450

 

I dati del rapporto annuale

Nel 2011 il bilancio di SOFIA ha raggiunto 1.078.962 €, il cui ammontare rappresenta un incremento del 23% se confrontato con il 2010. L’88% della somma totale (945.793€) proviene da donazioni ricevute per i 25 progetti sociali e pastorali. Questi fondi vengono quindi devoluti interamente ai paesi in via di sviluppo.

 

  

Grazie a questi fondi abbiamo potuto aiutare e assistere più di 135.000 persone. Oltre 8.370 studenti sono attualmente impegnati in corsi di istruzione formale e non; più di 80.000 persone hanno accesso ai servizi sanitari; 45.000 persone possono usufruire dell’energia elettrica per la prima volta e oltre 450 catechisti, preti e novizi sono stati formati per aiutare i propri parrocchiani a crescere come comunità.

 

 

Più della metà dei fondi (58%) sono stati destinati ad attività nella Repubblica Democratica del Congo. Altri importanti beneficiari sono stati l’India (12%), le Filippine (9%), il Messico (9%) e il Venezuela (6%). I paesi con il più alto numero di progetti sono stati la Repubblica Democratica del Congo (R. D. Congo) (7%), l’India (6%) e le Filippine (4%).

 

Un dato sorprendente è che il paese che ha donato maggiormente è stato la Repubblica Democratica del Congo (R. D. Congo): il governo provinciale di Lubumbashi/Katanga infatti ha cofinanziato in maniera generosa il nostro progetto di elettrificazione nel Sud del paese. Inoltre, gran parte delle donazioni derivano dall’Europa di lingua tedesca (27%), dall’Irlanda (17%), dall’Olanda (11%), dagli Stati Uniti (7%) e dal Messico (6%).

 

 

Le spese per la gestione dei progetti, la promozione e la raccolta fondi hanno rappresentato solo il 12% del bilancio totale e sono state sostenute dalla Congregazione Salvatoriana (99.000€) e da privati nella forma di sovvenzioni (34.000 €). Grazie al loro sostegno,tutte le donazioni provenienti da agenzie, diocesi, fondazioni e donatori privati sono state devolute interamente ai progetti nei paesi in via di sviluppo.

 

Siamo entusiasti di presentare il nostro rapporto annuale. È per noi un piacere approfittare di questa occasione per ringraziare tutti i nostri sostenitori, volontari e beneficiari.

Il nostro più profondo desiderio è di continuare a creare un mondo migliore, insieme a te.

 

 

 

 

 

Stampa

Risultati SOFIA Onlus 2012

 

201420132012 | 2011 | 2010

I risultati raggiunti da SOFIA Onlus nel 2012

BENEFICIARI RAGGIUNTI: 133.000

100 PROGETTI in 5 anni

 FONDI RACCOLTI: € 1.410.526 (incremento del 31% rispetto al 2011)

BENEFICIARI DIRETTI PER AREE TEMATICHE:
Educazione:
8.800
Salute:
67.000
Energia verde:
45.000
Lavoro pastorale:
470

 

I dati del rapporto annuale

Nel 2012 il bilancio di SOFIA ha raggiunto quota € 1.410.526  con un incremento del 31% rispetto al 2011. L’83% della somma totale (€ 1.170.730) proviene da donazioni ricevute per i progetti dei Padri Salvatoriani nel mondo e viene interamente devoluto ad essi.


  

Solo € 239.796 vengono utilizzati per le attività gestionali e promozionali. Tuttavia tali costi sono coperti da grandi donatori e dal Fondo della Congregazione permettendo quindi che le donazioni di privati, diocesi e aziende siano allocati al 100% sui progetti. 

La Fondazione aiuta e assiste più di 133.000 persone in tutto il mondo. Un universo in crescita composto daoltre 8.818 studenti, più di 67.000 pazienti dei servizi sanitari, 45.000 persone che usufruiscono dell’energia elettrica per la prima volta e oltre 470 catechisti, preti e novizi presto nuovi “Fathers in action”. In 5 anni di vita della Fondazione, sono stati seguiti circa 100 progetti.

Riguardo la tipologia delle donazioniil 63% proviene da Fondazioni (€ 735.203), il 30% da Istituzioni (€ 354.212) e il 7% (€ 81.315)da donatori privati.

Il 30% degli aiuti priviene dalla Commissione Europea che finanzia in particolare la centrale idroelettrica di Kapanga, seguiti dall’Olanda (24%), Irlanda (18%), Germania (12%), Inghilterra e Belgio ( 5%), Italia ( 4%) e USA ( 2%).

 

I paesi con il più alto numero di progetti realizzati sono la R. D. del Congo (7), seguita da India, Tanzania e Filippine  con 2 progetti e altri paesi con 1 progetto.


I progetti 2012 sono nell’area scuola/formazione ( 50%), seguiti da energia verde ( 33%), salute ( 9%) e pastorali ( 8%).

 

 

 

 

 

Stampa

Risultati SOFIA Onlus 2010

 

201420132012 | 2011 | 2010

I risultati SOFIA Onlus nel 2010


Scarica l'Annual Report del 2010 per vedere i risultati ottenuti dalla nostra Fondazione.

 

 

Report Annuale 2010

 

 

 

 

Stampa

Risultati 2013

2014| 20132012 | 2011 | 2010

I risultati raggiunti nel 2013

I numeri della Fondazione SOFIA Onlus sono stati consolidati nel Rapporto Annuale del network SOFIA che è composto da tre divisioni: SOFIA Global, Fondazione SOFIA e Stiftung SOFIA (la Fondazione svizzera).

Scarica qui l'Annual Report 2013 in pdf

BENEFICIARI RAGGIUNTI: 138.000

 FONDI RACCOLTI: € 2.462.112

27 PROGETTI

BENEFICIARI DIRETTI PER AREE TEMATICHE:
Educazione:
9.000
Salute:
67.000
Energia verde:
45.000
Lavoro pastorale:
500

 

I dati del rapporto annuale

Grazie alle donazioni ricevute anche nel 2013, la Fondazione ha potuto aiutare ed assistere più di 138.000 persone in tutto il mondo. Un universo in crescita composto da oltre 8.818 studenti, più di 67.000 pazienti nei servizi sanitari, 45.000 persone che usufruiscono dell’energia elettrica per la prima volta e oltre 470 catechisti, preti e novizi presto nuovi “Salvatoriani in azione”. In 6 anni di vita della Fondazione, sono stati seguiti più di 100 progetti.

Nel 2013 il bilancio di SOFIA ha raggiunto quota € 2.462.112 con un incremento del 75% rispetto al 2012.


  

L’88% dei fondi ricevuti (€ 2.159,376) è stato allocato sui progetti mentre solo il 12% è stato utilizzato per attività di promozione, amministrazione e di raccolta di altri fondi. 

Di questo 88%, il 78% (1.921.621 Euro) è rappresentato da donazioni e finanziamenti per i progetti mentre il restante 10% sono donazioni e finanziamenti mirati a coprire costi organizzativi; tali fondi vengono in parte dalla Congregazione (90.000 Euro) e in parte sono donazioni di filantropi privati.


I progetti sostenuti nel 2013 appartengono a 4 aree in cui i Salvatoriani e SOFIA hanno acquisito negli anni un'importante esperienza: formazione/scuola, salute, sviluppo rurale e lavoro pastorale. Tali aree sono cruciali per lo sviluppo umano ed in linea con la Dottrina Sociale della Chiesa e con gli Obiettivi di Sviluppo del Millennio dell’ONU. Gli obiettivi sui quali ci focalizziamo sono: rendere universale l'istruzione primaria, lotta alla mortalità infantile e miglioramento della salute materna, protezione e sostenibilità ambientale.

In termini di donazioni e finanziamenti SOFIA ha ricevuto nel 2013 1.921.612 € per 27 progetti di sviluppo sociale e di formazione pastorale. Questi fondi sono stati interamente allocati sui Paesi; la Repubblica Democratica del Congo e la Tanzania ne hanno ricevuto la maggior parte (rispettivamente 38% e 27%) seguiti da India (12%), Kenya (3%), Filippine  e Cameroon (6%).

Stampa

Risultati 2014

201420132012 | 2011 | 2010

I risultati raggiunti nel 2014

I numeri della Fondazione SOFIA Onlus sono stati consolidati nel Rapporto Annuale del network SOFIA che è composto da tre divisioni: SOFIA Global, Fondazione SOFIA e Stiftung SOFIA (la Fondazione svizzera).

 

BENEFICIARI RAGGIUNTI: 130.000

 FONDI RACCOLTI: € 1.476.726

33 PROGETTI

BENEFICIARI DIRETTI PER AREE TEMATICHE:
Educazione:
10.000
Salute:
69.000
Energia verde:
50.000
Lavoro pastorale:
1.200

 

I dati del rapporto annuale

Grazie alle donazioni ricevute nel 2014 la Fondazione ha potuto aiutare e assistere più di 130,000 persone in tutto il mondo.
Circa 10.000 bambini e ragazzi hanno potuto frequentare una scuola ufficiale o un percorso di studio informale; circa 70.000 persone hanno avuto accesso a servizi e cure sanitarie; 50.000 persone hanno fruito per la prima volta di energia elettrica e beneficiato delle iniziative di sviluppo rurale avviate.
Circa 1.200 catechisti, Padri, Fratelli e novizi sono stati formati e aiutati per lavorare al meglio nelle loro parrocchie e sviluppare iniziative di vita comunitaria.

 


  

I progetti sostenuti ed implementati appartengono a 4 aree tematiche in cui i Salvatoriani e SOFIA hanno acquisito negli anni un’importante competenza ed esperienza: educazione, salute, sviluppo rurale e lavoro pastorale, oltre a singoli progetti di diversa tipologia.

Tali aree sono cruciali per lo sviluppo umano ed in linea con la Dottrina Sociale della Chiesa e con gli Obiettivi di Sviluppo del Millennio dell’ONU. Gli obiettivi sui quali ci focalizziamo sono: rendere universale l’istruzione primaria, lotta alla mortalità infantile e miglioramento della salute materna, protezione e sostenibilità ambientale.


Nel 2014 SOFIA ha raccolto fondi per un totale di € 1.196.728 per 33 progetti in ambito sociale e pastorale. Le donazioni sono state tutte allocate su progetti nei paesi in via di sviluppo.
I costi necessari a sostenere il lavoro di SOFIA ammontano a € 279.998 per le attività di sviluppo e coordinamento dei progetti.
I costi necessari per le attività di fundraising, promozione e amministrazione sono stati pari a € 130.159 e sono coperti interamente dalla congregazione dei Salvatoriani o da singoli benefattori.

La Repubblica Democratica del Congo e la Tanzania hanno ricevuto più della metà dei fondi disponibili (rispettivamente 29% e 26%) seguiti da Filippine (14%), Camerun (7%) e India (5%). Il paese con il maggior numero di progetti (16) è la R.D. del Congo. Più della metà dei fondi (54%) sono stati assegnati a progetti nell’area tematica dell’educazione.

I paesi che hanno maggiormente contribuito a sostenere i progetti sono: lrlanda (18.3%) e Olanda (17.5%), seguiti da Italia, (14.4%), Germania (14.0%) e Stati Uniti (12.7%).

Stampa

Risultati 2014-2016

2014-2016 20132012 | 2011 | 2010

I risultati raggiunti nel triennio 2014-2015-2016

I numeri della Fondazione SOFIA Onlus sono stati consolidati nel Rapporto Annuale del network SOFIA che è composto da tre divisioni: SOFIA Global, Fondazione SOFIA e Stiftung SOFIA (la Fondazione svizzera).

Scarica qui l'Annual Report 2014-2016 in pdf

BENEFICIARI RAGGIUNTI: 60.000 - 76.000 per anno

 FONDI RACCOLTI: € 3.495.097 (e molti altri programmi pluriennali)

86 PROGETTI

BENEFICIARI DIRETTI PER AREE TEMATICHE:
Educazione Salute Energia verde Lavoro pastorale Sviluppo delle capacità

2.700

nuovi posti scolastici

 

7.500

beneficiari dei programmi

3.000

persone usufruiscono ad acqua potabile

 

10.000

persone servite dalla prevenzione dell'AIDS 

45.000

persone usufruiscono di energia verde

 

Migliaia di persone servite nelle parrchie di tutto il mondo

8.000

persone coinvolte in sviluppi istituzionali

 

I dati del rapporto annuale

I progetti promossi e attuati appartengono a cinque aree principali, in cui i Salvatoriani e SOFIA hanno acquisito competenze e know-how nel corso degli anni : l'istruzione, la salute, lo sviluppo rurale, il lavoro pastorale e lo sviluppo delle capacità. Tutti questi sono fondamentali per lo sviluppo umano e in linea con l'Insegnamento Sociale Cattolico e i più importanti obiettivi di sviluppo sostenibile dell'ONU, come il raggiungimento dell'istruzione primaria universale, il miglioramento della salute materna, la riduzione della mortalità infantile e la sostenibilità ambientale.