SOFIA Network:

News

Stampa

VENEZUELA

In Venezuela la realtà sociale è una delle piu degradate al mondo, soprattutto nelle baraccopoli della capitale Caracas, dove e la violenza sono all’ordine del giorno.

A Catia, una delle più grandi baraccopoli dell'America Latina, abbiamo costruito e gestiamo due centri di accoglienza, cinque scuole primarie e due scuole secondarie, per pemettere ai bambini di strada di avere un’alloggio e un’istruzione.

Il progetto - Espansione e arredamento della scuola “La Constancia”

 
 Tre ragazzi che vivono nelle Case Famiglia della baraccopoli di Caracas. Grazie all'accoglienza e alla  cura dei Salvatoriani hanno ritrovato la possibilità di un futuro sereno.

 

 

 

 

 

 

 

Localita':

Caracas

Settore:

Educazione

Beneficiari:

1000 Bambini/e

Obiettivo:

Garantire un’ istruzione per i bambini che vivono nella baraccopoli di Catia, offrendo loro la possibilità di un futuro migliore.

Attivita':

Costruzione di una sala polivalente completa di sanitari, ripostiglio, un piccolo ufficio e un campo sportivo. Installazione di un serbatoio d’acqua.

 

 

Stampa

MESSICO

Lavoriamo in questo Paese per aiutare, in particolare i giovani, ad affrontare e risolvere i problemi che li affliggono come la violenza, la disoccupazione e la mancanza di opportunità nella società.

Per questo a Campeche, uno dei 31 Stati Messicani, stiamo costruendo una struttura che possa accogliere ed aiutare uomini, donne e i tanti giovani in difficoltà.

Il progetto - Costruzione di un centro giovanile

PROGETTO REALIZZATO 

 
Padre Sebastian, ha voluto un centro per dare un punto di riferimento a migliaia di giovani spesso provenienti da situazioni familiari e sociali difficili.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Localita':

Campeche

Settore:

Socio-culturale

Beneficiari:

5.000 giovani della regione di Campeche

Obiettivo:

Re-integrare nella società i giovani in difficoltà, fornendo assistenza spirituale e psicologica 24 ore al giorno.

Attivita':

Costruzione del centro giovanile, identificazione del personale professionale e realizzazione di un piano strategico.

Stampa

BRASILE

 Il progetto - Sviluppo Rurale e lotta alla malnutrizione in Brasile

I Padri Missionari Salvatoriani sono presenti in Brasile da più di 100 anni con comunità in molte regioni povere. Questo progetto si colloca nel comune di Coelho Neto (48.000 abitanti) per iniziare un progetto di Sviluppo rurale e produzione locale ed autosufficiente di cibo.

 

Questo progetto rappresenta una importantissima “Area test” che permetterà di espandere il modello a molte altre regioni e comunità Salvatoriane.

 

 

Localita':

 

Coelho Neto (48.000 abitanti ) – Villagio di Vila de Fatima

Settore:

Salute e sviluppo

Beneficiari:

circa 160 persone (40 famiglie contadine) di cui la metà bambini, in condizioni di estrema povertà e semi-analfabetismo

Obiettivo:

migliorare per le 160 persone della comunità l’accesso al cibo, conseguentemente migliorare la loro salute, ridurre lo stato di miseria e pian piano permettere loro di accedere a servizi medici e scolastici a pagamento

Attivita':

1)    Realizzazione di vasche per l’allevamento ittico

2)    Miglioramento del sistema di allevamento delle capre

3)    Impostazione di un adeguato sistema di coltivazione (Mandala System)

4)    Sviluppo di piccole tecniche di commercio e di imprenditorialità

5)    Acquisto di un trattore agricolo